COME ELIMINARE ACARI

come eliminare acari

nel letto e nel cuscino

Come Eliminare Acari nel letto

come eliminare gli acari

Le persone allergiche agli acari hanno problematiche legate alla loro qualità della vita. Infatti spesso soffrono di Asma oppure problemi respiratori. Molte volte anche irritazioni cutanee. Inoltre potrebbero insorgere improvvisi attacchi di rinite e/o occhi che lacrimano. Sono costrette a ricorrere a cure mediche e/o assunzione di antistaminici. Ogni patologia di questo tipo deve essere curata rispettando le indicazioni del medico curante ma se limitiamo al massimo la fonte del problema molte volte si risolve il problema. Per questi motivi è indispensabile effettuare trattamenti antiacaro per eliminare gli acari dal letto e eliminare gli acari dai cuscini. La cadenza consigliata per questi trattamenti antiacaro sarebbe di 15/20 giorni. Se possibile il trattamento antiacaro andrebbe effettuato almeno 1 volta al mese

Evitare il più possibile l’ esposizione agli acari e ai loro escrementi aiuta ad innalzare la qualità di vita delle persone allergiche.

E’ impossibile evitare totalmente il contatto con gli acari perchè sono ovunque e si riproducono continuamente. Chiaramente servirebbe vivere in ambienti controllati, depurati e protetti. Questa soluzione è poco realistica e sarebbe comunque molto limitante. inoltre comporterebbe una pessima qualità di vita. Per questo motivo è consigliabile predisporre tutti gli accorgimenti disponibili per mantenere salubre la propria casa. In particolar modo sarebbe indispensabile sanificare spesso la camera da letto dove si vive un terzo della vita. Eliminare gli acari con trattamenti antiacaro e le muffe con trattamenti antimuffa dalla casa è il primo passo da fare per limitare le reazioni allergiche.

Come Eliminare Acari

Produttore di Ozono

Questo generatore produce Ozono che attacca le spore e ogni microrganismo presente. Per garantirsi una buona qualità di vita è necessario sanificare periodicamente e in modo approfondito gli ambienti e in modo più efficace con trattamenti antiacaro i letti, cuscini e divani. In ogni caso serve bonificare gli ambienti in cui la persona allergica vive. Questa “bonifica”, abbinata a tutti gli altri accorgimenti necessari, costituisce un valido aiuto alle terapie mediche individuali che la persona allergica deve rispettare.

Come eliminare gli acari con l’ Ozono per attenuare e controllare meglio le allergie respiratorie

come proteggersi da virus e batteri, sanificare auto e autocarri

Come Eliminare Acari della Polvere

Essere attenti e scrupolosi su queste metodologie permette a chi soffre di queste problematiche di ottenere un sensibile miglioramento della propria qualità di Vita. L’ utilizzo inoltre di pitture naturali e a base silicato e argilla aiuta a mantenere pulite e depurate le stanze trattate.

E’ molto importante però disinfestare e Sterilizzare frequentemente la propria stanza con tutto il contenuto per eliminare gli agenti scatenanti che si ripresentano continuamente e che si accumulano nelle stanze.

L’ acaro si annida nei cuscini, nei materassi, nella polvere, sotto il letto, sotto e sopra i mobili. In particolare serve eliminare acari ogni 15 giorni con trattamenti specifici antiacaro. Allo stesso modo anche Virus, Batteri, Microbi e Bacilli sono ovunque e chi è allergico è più esposto alle complicazioni di salute che questi elementi causano.

La casa ideale, per chi soffre di allergie respiratorie, dovrebbe avere un riscaldamento radiante, pareti isolate e la ventilazione meccanica.

  • Il riscaldamento radiante (a soffitto sarebbe ancora meglio) evita moti confettivi derivati da aria calda che genererebbe movimenti continui di polvere. Per lo stesso motivo sarebbe opportuno evitare la climatizzazione ad aria.
  • Inoltre è opportuno un ricambio meccanico dell’ aria attrezzato con filtri adeguati e manutentati frequentemente, deumidificatori che tolgono l’ umidità in eccesso
  • pitture naturali e traspiranti che evitano la formazione di muffe e umidità. Sarebbe auspicabile che questi accorgimenti venissero adottati anche nei luoghi di lavoro. Infatti al lavoro si trascorre un quarto della vita.
  • EasyOx (produttore di ozono professionale) per sterilizzare frequentemente cuscini, coperte, materassi e l’ intera stanz
  • Isolante sulle pareti per evitare ponti termici e quindi formazione di muffe

Se la persona allergica potesse vivere in luoghi che fossero pensati e organizzati con questi accorgimenti, sicuramente la loro salute ne trarrebbe ottimi benefici.

La nostra agenzia è referente della ditta produttrice dei generatori di Ozono presentati. La produzione è italiana a garanzia di qualità e assistenza rapida ed efficace.

Modena

gabriele@sanificarecasa.it