Sanificare le Camere di un Hotel

Sanificazione Professionale Ozono – EasyOx

Sanificare le Camere di un Hotel

Sanificare con ozono le stanze in cui viviamo permette di vivere in ambienti con ridotte concentrazioni di microbi, di virus e/o di batteri. Alte concentrazioni di questi sgraditi elementi aumentano notevolmente il rischio di contagio. Ogni componente della famiglia spesso utilizza oggetti su cui si sono depositati miriadi di microbi. Toccando poi altri oggetti diffonderà ulteriormente questi elementi pericolosi.

Il nostro corpo è stato creato per proteggersi autonomamente da questi elementi ma alcuni virus o batteri sono molto aggressivi resistenti e potrebbero comunque farci ammalare. Ci sono anche altri fattori che aggravano la situazione e i rischi di contagio. L’ umidità e l’ aria condizionata rappresentano veri e propri terreni di cultura per questi microbi e, trovando terreno ideale alla loro crescita, si moltiplicano e diffondono ovunque depositandosi sugli oggetti, vestiti, cuscini e coperte, divani, cibo, ecc… Alcuni di essi sono molto pericolosi come legionella, influenza H1N1, Meningite e tantissime altre. 

Proteggersi nel limite del possibile senza esagerare e senza crearne una fobia sarebbe la cosa migliore da fare.

Tutelare la salute è una priorità

Preservare la nostra salute e quella dei nostri cari è la cosa più importante da tenere in considerazione. Non basterebbe tutto l’ oro del mondo per ripagarci di una perdita importante di salute.

Il rischio di ammalarsi anche di una semplice influenza è molto alto perchè gli elementi che possono cercare di togliercela sono innumerevoli e purtroppo ovunque!

Nella maggior parte delle volte però ce ne rendiamo conto solamente quando l’ abbiamo già persa….

L’ Ozono distrugge Virus, Batteri, Muffe e Odori Organici. I trattamenti sono Semplici, Ecologici, Economici e Sicuri

 

Ma che cosa è l’ Ozono?

Sanificare le Camere di un Hotel Simbolo Ozono

L’ozono (O3) è composto da molecole composte da tre atomi di ossigeno dal caratteristico odore agliaceo. Venne scoperto nel 1840 dal sig. Christian Friedrich Schonbein mentre stava predisponendo esperimenti di ossidazione del fosforo tramite elettrolisi. l’ Ozono è un gas instabile che con il passare del tempo torna ad essere semplice ossigeno. Non può dunque essere conservato, e deve essere prodotto al momento dell’uso. Ha un odore pungente che a volte sentiamo dopo un temporale o sui panni stesi al sole.

È un energico ossidante altamente velenoso per gli esseri viventi. È tuttavia essenziale alla vita sulla Terra per la sua capacità di assorbire la luce ultravioletta. Lo strato di ozono nella stratosfera ci protegge dai raggi ultravioletti UV-C provenienti direttamente dal Sole

L’ozono non è stabile sul lungo periodo e non viene pertanto commercializzato direttamente come gli altri gas. Deve essere preparato al momento attraverso apparecchi detti ozonizzatori che convertono l’ossigeno dell’ aria in ozono tramite scariche elettriche.

Contattaci